Revisione tariffaria Inail - PMI Servizi Associati

  • 12 Marzo 2019
  • Nessun commento

Si informa che, l’Inail entro il 31 marzo comunicherà ai datori di lavoro il tasso da applicare per la definizione del premi assicurativi per l’anno 2018-2019, (premio di rata 2019). “Lo slittamento dei termini per la comunicazione, solitamente fissati per il 31 dicembre dell’anno precedente, prevista nella legge n. 145/2018 (Bilancio 2019), è figlio della revisione delle tariffe Inail e si accompagna ad un ricalcolo delle tempistica dei termini per l’autoliquidazione. Quest’anno, infatti, il datore di lavoro dovrà presentare in via telematica entro il 16 maggio 2019 (e non entro il 28 febbraio) la dichiarazione delle retribuzioni 2018 e il versamento in un’unica soluzione dei premi della polizza ordinaria dipendenti, dei premi unitari artigiani e dei premi del settore marittimo. In caso di versamenti rateizzati, ancora, andranno pagate entro il 16 maggio le prime due rate, mentre per la terza e la quarta la liquidazione è prevista entro il 20 agosto e il 16 novembre 2019″.