Notizie Archivi - PMI Servizi Associati

OBBLIGO DI INVIO DEL PROSPETTO INFORMATIVO DISABILI

Si ricorda con la presente comunicazione che le aziende che occupano almeno 15 dipendenti, sono tenute, entro il prossimo 31 gennaio, ad inviare agli uffici territorialmente competenti un prospetto informativo sulla situazione occupazionale dell’azienda rispetto agli obblighi di assunzione di personale disabile. L’obbligo di trasmissione di un nuovo prospetto scatta solo se, al 31 dicembre

  • 16 Gennaio 2020
  • Nessun commento

PRINCIPALI BONUS/INCENTIVI PREVISTI DALLA LEGGE DI BILANCIO 2020

Sgravio contributivo per gli under 35 prorogato al 2020 Previsto anche per il 2020 lo sgravio contributivo per le aziende che assumono giovani fino a 34 anni con contratto a tempo indeterminato. La misura riduce del 50% i contributi previdenziali a carico del datore di lavoro (ad esclusione dei premi Inail) fino al limite annuo

  • 13 Gennaio 2020
  • Nessun commento

LICENZIAMENTO PER GIUSTA CAUSA A SEGUITO DI PIÙ FATTI ADDEBITATI

Con ordinanza n. 113 del 7 gennaio 2020, la Corte di Cassazione ha affermato che “qualora il licenziamento sia intimato per giusta causa e siano stati contestati al dipendente diversi episodi rilevanti sul piano disciplinare, ciascuno di essi, autonomamente considerato, costituisce base idonea per giustificare la sanzione“.

  • 13 Gennaio 2020
  • Nessun commento

Buoni pasto: regime fiscale

Dal primo gennaio 2020 i buoni pasto elettronici saranno molto più convenienti rispetto a quelli cartacei. Le nuove soglie di esenzione contenute nella legge di bilancio, prevedono infatti un limite giornaliero non tassabile di 8 euro per i buoni digitali e di 4 euro per quelli in formato cartaceo. Il comma 677 dell’art. 1 della

  • 13 Gennaio 2020
  • Nessun commento

INPS: adempimenti del datore di lavoro in caso di fruizione di aspettativa o distacco sindacale

L’INPS ha emanato il messaggio n. 4835 del 27 dicembre 2019, con il quale fornisce alcune precisazioni per i corretti adempimenti, a cui è tenuto il datore di lavoro, nel caso in cui il rapporto di lavoro risulti sospeso per aspettativa o distacco sindacale del lavoratore, ovvero per aspettativa per cariche pubbliche elettive. Il messaggio segue le

  • 13 Gennaio 2020
  • Nessun commento

CASSAZIONE: BUONO PASTO E PERMESSI PER ALLATTAMENTO

La Corte di Cassazione con sentenza n. 31137 del 28 novembre 2019, ha affermato che, per avere diritto ai buoni pasto nei giorni in cui la lavoratrice è in permesso per allattamento nel primo anno di vita del bambino, e’ necessario che la prestazione lavorativa abbia una durata superiore alle 6 ore e che le ore di permesso

  • 4 Dicembre 2019
  • Nessun commento

CASSAZIONE: LICENZIAMENTO DOPO UNA COLLUTTAZIONE

Con sentenza n. 29090/2019, la Corte di Cassazione ha ritenuto illegittimo il licenziamento adottato da un datore di lavoro relativo ad un dipendente (nel caso di specie “quadro”) coinvolto in una colluttazione con un altro dipendente. La Corte, infatti, nonostante le gravi lesioni provocate dalla colluttazione ha ritenuto che l’alterco tra i dipendenti doveva essere qualificato

  • 26 Novembre 2019
  • Nessun commento

INL: RESPONSABILITÀ SOLIDALE DEL COMMITTENTE PER DEBITI CONTRIBUTIVI

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha emanato la nota n. 9943 del 19 novembre 2019, con la quale ha fornito alcuni chiarimenti in merito al termine entro cui è possibile far valere la responsabilità solidale del committente per debiti contributivi, alla luce delle recenti pronunce della Corte di Cassazione. L’art. 29, comma 2, del D.Lgs. n. 276/2003, sancisce

  • 22 Novembre 2019
  • Nessun commento

CASSAZIONE: DIVIETO DI SUBAPPALTO E CONTRIBUTI DOVUTI DAL COMMITTENTE

Con sentenza n. 27382 del 25 ottobre 2019, la Corte di Cassazione ha affermato che il committente è responsabile della contribuzione dovuta dal subappaltatore pur se il contratto di subappalto fosse stato vietato nel contratto stipulato con l’appaltatore. L’obbligazione contributiva è indisponibile e l’Inps ha il pieno diritto di chiedere direttamente al committente il pagamento delle contribuzioni relative

  • 22 Novembre 2019
  • Nessun commento