CASSAZIONE: BUONO PASTO E PERMESSI PER ALLATTAMENTO - PMI Servizi Associati

  • 4 Dicembre 2019
  • Nessun commento

La Corte di Cassazione con sentenza n. 31137 del 28 novembre 2019, ha affermato che, per avere diritto ai buoni pasto nei giorni in cui la lavoratrice è in permesso per allattamento nel primo anno di vita del bambino, e’ necessario che la prestazione lavorativa abbia una durata superiore alle 6 ore e che le ore di permesso non rientrino assolutamente nel computo delle 6 ore ai fini del godimento di tale buono che ha natura assistenziale e non retributiva.