Decreto Dignità: i bonus assunzioni - PMI Servizi Associati

  • 24 Ottobre 2018
  • Nessun commento

Per incentivare le assunzioni stabili è stato inoltre prorogato fino al 2020 il bonus per l’assunzione di disoccupati fino a 35 anni di età. Il bonus già attivo per le assunzioni effettuate dal 1° gennaio consiste in uno sgravio contributivo pari al 50%, riconosciuto per un massimo di tre anni e fino al limite di 3.000 euro complessivi di decontribuzione ad esclusione degli importi dovuti a titolo di premi e contributi Inail. L’incentivo sarà riconosciuto alle imprese che assumo con contratto di lavoro a tempo indeterminato con tutele crescenti secondo la formula già prevista dalla Legge di Bilancio 2018.