Bonus alle imprese che assumono giovani laureati - PMI Servizi Associati

  • 14 Gennaio 2019
  • Nessun commento

In arrivo incentivi per le imprese che assumono giovani eccellenze. I bonus occupazionali sono stati inseriti nella Legge di Bilancio. L’incentivo è rivolto alle imprese che, nel 2019, assumeranno giovani laureati o in possesso di un dottorato di ricerca. L’agevolazione prevede lo sgravio totale annuale dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro, con esclusione dei premi e contributi dovuti all’INAIL, entro il limite massimo di 8 mila euro per ogni assunzione effettuata. La durata è di 12 mesi a decorrere dalla data di assunzione, che comunque deve essere effettuata entro il 31 dicembre 2019.  L’agevolazione spetta ai datori di lavoro, di conseguenza spetta anche ai soggetti che non rivestono la natura di impresa con esclusione della pubblica amministrazione.

Per conoscere meglio le opportunità proposte dal Governo puoi contattare il nostro team di esperti che ti aiuterà per raggiungere l’obiettivo “bonus”