APPRENDISTATO: REGIONE EMILIA ROMAGNA - PMI Servizi Associati

  • 8 Maggio 2019
  • Nessun commento

Si informa che la Regione Emilia-Romagna con la Delibera di Giunta n. 502 del 01-04-2019, ha definito le caratteristiche dell’offerta pubblica per il biennio 2019/2020 dell’Apprendistato Professionalizzante.

Il D.lgs n. 81/2015 prevede infatti che la formazione di tipo professionalizzante, svolta sotto la responsabilità del datore di lavoro, venga integrata, nei limiti delle risorse annualmente disponibili, dall’offerta formativa pubblica finalizzata all’acquisizione, da parte dell’apprendista, di competenze di base e trasversali.

L’offerta formativa pubblica della Regione Emilia-Romagna è rappresentata dal “Catalogo regionale dell’Apprendistato Professionalizzante 2019/2020” che è disponibile al seguente indirizzo web:

https://siaper.regione.emilia-romagna.it/siaper_catalogo/

L’offerta pubblica è resa disponibile ed è obbligatoria (fino all’esaurimento delle risorse disponibili) per i giovani assunti in Regione Emilia-Romagna con il contratto di Apprendistato Professionalizzante (art. 44 D.lgs n. 81/2015), in presenza di tutte le seguenti condizioni:

  • assunti a far data dal 02 maggio 2019;
  • con riferimento alla sola prima annualità del contratto di Apprendistato Professionalizzante;
  • per n. 40 ore (per gli apprendisti assunti con contratto stagionale la durata della formazione è riparametrata sulla base del titolo di studio).

Al di fuori delle condizioni sopra richiamate, che devono sussistere contemporaneamente, l’offerta formativa pubblica è da considerarsi non disponibile e dunque non obbligatoria.

Per i dettagli e per qualsiasi chiarimento i nostri consulenti sono a vostra disposizione