ANF – ARRETRATI IMPORTO MAGGIORE 3.000 EURO - PMI Servizi Associati

  • 27 Agosto 2019
  • Nessun commento

Con riferimento alla nuova modalità di presentazione della domanda di Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) dei lavoratori dipendenti di aziende attive del settore privato non agricolo, l’INPS con proprio messaggio n. 3119 del 26 agosto 2019, ha sintetizzato le istruzioni per la compilazione del flusso UNIEMENS da parte dei datori di lavoro.
Viene precisato che, fino a quando non sarà resa obbligatoria la compilazione del nuovo elemento, le aziende dovranno continuare a trasmettere flussi di regolarizzazione per arretrati di importo superiore a 3.000 euro secondo le disposizioni impartite con il messaggio n. 4283 del 31 ottobre 2017.